?

?

Situazione ancora di diffusa insicurezza, nel post-crisi, per famiglie e imprese italiane.

Il crollo del potere d’acquisto delle famiglie, l’aumento della disoccupazione, il “credit crunch”. Una situazione di incertezza alimentata da contesti economici ancora per  nulla incoraggianti: questo lo strascico di una crisi economica, “la più grave dell’ultimo secolo”, che porta con sé anche domande relative alla sicurezza dei cittadini e delle imprese del territorio, non solo sul piano della criminalità ma anche su quello del reddito, dei consumi e del credito.

Sono stati i temi al centro dell’Assemblea Annuale 2016 di Confesercenti, che si è svolta oggi, Mercoledi  6 luglio in contemporanea da Milano, Roma, Bologna e Napoli, collegate tra di loro in una diretta video condotta dal giornalista Nicola Porro. Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni; il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti; il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini e il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, sono stati gli ospiti d’eccezione nelle quattro sedi, assieme al presidente nazionale Confesercenti, Massimo Vivoli ed altri quadri dirigenti dell’associazione, tra cui il direttore regionale Lombardia, Alessio Merigo e il presidente regionale, Giorgio Ambrosioni. Presente inoltre, nel capoluogo lombardo, una folta delegazione di Operatori del Commercio e del Turismo bresciani.

Durante l’incontro è stata presentata la ricerca Confesercenti – Cer “Città più sicure, economia più forte”, che esplora il tema della sicurezza nei luoghi urbani e che evidenzia la stretta correlazione tra presenza commerciale e sicurezza percepita,  con approfondimenti ad hoc sui casi di Milano, Bologna, Roma e Napoli.

LEGGI TUTTO

 

CONFESERCENTI DELLA LOMBARDIA ORIENTALE
Via Salgari 2/6 Brescia
Tel. 0302421697
e-mail: info@comservizi.it

Share


Commenti chiusi.


0