sagre

Il problema si ripropone ogni anno nel periodo estivo

Con l’arrivo della bella stagione si ripresenta, per l’ennesima volta, il problema del proliferare sul territorio provinciale di sagre e feste popolari gestite da associazioni, comitati e organizzazioni di ogni genere, spesso prive di alcune regolamentazione.

Confesercenti, che da molto tempo ormai sta sostenendo una “battaglia istituzionale” a fianco dei titolari dei pubblici esercizi, per la definizione e l’applicazione di regole certe nello svolgimento di tali attività, continua la propria azione di sensibilizzazione verso le Amministrazioni comunali e la Regione Lombardia, affinché intervengano per disciplinare questa esplosione di “falsi ristoranti all’aperto”.

“Abbiamo censito oltre 5900 giornate in provincia di Brescia corrispondenti a  1612 Sagre, buona parte delle quali sfuggono al rispetto delle regole e delle norme alle quali sono sottoposti i pubblici esercizi – riferisce Pier Giorgio Piccioli, presidente di Confesercenti della Lombardia Orientale -. Nella sola provincia di Brescia stimiamo volumi di fatturato delle sagre di circa 100 milioni, e sono tutte in gran parte concentrati nel periodo estivo. In un clima di forte contrazione e cali dei consumi, tale situazione non è più sostenibile”.

L’osservatorio Confesercenti da più bimestri evidenzia saldi negativi tra  imprese che cessano ed imprese che iniziano l’attività. Queste dinamiche sono sicuramente riconducibili, almeno in parte, alla concorrenza sleale di sagre e feste popolari che stanno erodendo sempre più quote di mercato.

Urge un provvedimento ad hoc, che introduca parametri numerici, una verifica dei requisiti degli organizzatori, l’applicazione delle normative igienico-sanitarie e di sicurezza nei luoghi di lavoro. Vogliamo ricondurre quella che ormai è diventata la più grande industria della ristorazione nella provincia entro limiti che ne consentano la convivenza con l’attività di ristorazione tradizionale.

CONFESERCENTI DELLA LOMBARDIA ORIENTALE
Via Salgari 2/6 Brescia
Tel. 03002421697
e-mail: info@comservizi.it

Share


  1. .

    ñïàñèáî!…

  2. .

    thank you!!…

  3. .

    tnx for info!!…

  4. .

    good….

  5. .

    спс за инфу….

  6. .

    thanks for information….

  7. .

    tnx….

  8. .

    tnx for info!…

  9. .

    благодарствую….

  10. .

    tnx for info!!…

  11. .

    thank you….

  12. .

    thanks!…

  13. .

    good info!…

  14. .

    tnx for info….

  15. .

    tnx for info!!…

  16. .

    tnx for info….

  17. .

    ñïñ çà èíôó!!…

  18. .

    tnx for info!!…

  19. .

    áëàãîäàðåí!!…

  20. .

    tnx for info!!…


0