tarers

Contributo straordinario di Bagnolo Mella ad imprese per la Tares 2013:
Confesercenti esprime apprezzamento per l’iniziativa del Comune bagnolese che mitiga l’impatto della Tassa rifiuti

Esprime vivo apprezzamento Confesercenti per l’iniziativa del Comune di Bagnolo Mella, nella persona del sindaco Cristina Almici, che ha deciso di erogare un contributo straordinario per “mitigazione” del passaggio da TARSU a TARES nell’anno 2013.

Il Fondo speciale, dell’importo di 33.680 €, è stato istituito nello specifico per imprese bar, ristoranti, negozi di fiori, ortofrutticoli, pescherie, fiorerie, ovvero quegli esercizi che maggiormente risultano penalizzati dalla applicazione generica della nuova Tassa sui rifiuti.

L’Amministrazione di Bagnolo ha ritenuto corretto offrire alle imprese interessate, che già soffrono le pesanti conseguenze della perdurante crisi economica, la possibilità di accedere ad un contributo di “supporto”, tramite apposita domanda che deve essere inoltrata entro il 31 gennaio 2014. A tale proposito.

Confesercenti auspica che la dotazione del fondo possa essere ulteriormente integrata al fine di rispondere alle richieste di tutte le imprese coinvolte o di evitare che alcune di essere possano usufruire di benefici ridotti.

L’associazione, già impegnata in una “battaglia” con la Raccolta firme per la rimodulazione degli importi Tares, si dichiara dunque soddisfatta per la positiva iniziativa di Bagnolo Mella e suggerisce che, per “completare l’opera”, si pensi ora alle modalità necessarie per abbassare le tariffe per l’anno 2014

CONFESERCENTI DELLA LOMBARDIA ORIENTALE
Via Salgari 2/6
tel. 0302421697
e-mail: info@comservizi.it

Share


  1. .

    спс!!…

  2. jon

    .

    hello!!…

  3. .

    спс!…

  4. Jon

    .

    thanks!…

  5. .

    good!…

  6. .

    good….

  7. .

    tnx for info….

  8. .

    thank you!…

  9. .

    ñïñ!!…

  10. .

    ñïàñèáî!…


0