setiimane camune

Dal 7 settembre prenderà il via la dodicesima edizione della rassegna gastronomica e di valorizzazione del territorio camuno.

Giungono alla dodicesima edizione le  Settimane della Gastronomia Camuna, rassegna affermatasi come il principale appuntamento gastronomico di valorizzazione e promozione del territorio della provincia di Brescia voluta e organizzata da FIEPeT Confesercenti assieme al Gruppo Ristoratori Vallecamonica.

Otto le settimane di durata della manifestazione, che prenderà il via il prossimo sette settembre, e che è stato inaugurato da un importante evento: “Una Cena sotto le Stelle” cena di gala con finalità benefiche, svoltasi al rifugio passo Paradiso, nel Maestoso scenario del passo del Tonale, ambientazione che idealmente  abbraccia tutta la Vallecamonica e si protende verso il Trentino.

Come da ormai consolidata tradizione l’appuntamento è stato anche occasione per un momento di solidarietà: parte del ricavato quest’anno sarà infatti devoluto alla ONLUS di Vallecamonica L’ARNICA Associazione Volontari Protezione Civile di Berzo Demo.

Sono 27 gli esercizi camuni, ristoranti e rifugi, che aderiscono quest’anno alla rassegna.

Verrà riproposta la formula ormai consolidata e apprezzata, dei menù completi a prezzo fisso, con la possibilità in alcuni casi di comporre il proprio menù con le diverse pietanze proposte, diverse in alcuni casi a seconda del mese, oppure optando in altri casi per il piatto unico.

La regola accolta e seguita da tutti gli chef è quella della somministrazione dei prodotti alimentari locali e quindi della Vallecamonica, in ossequio al fine ultimo dell’iniziativa che è quello di dare valore alle produzioni che il territorio offre, dai formaggi, ai salumi, alle carni, fino al vino e all’olio extravergine.

Per questa ragione, come gli altri anni, parallelamente e a complemento della rassegna, le Settimane della Gastronomia Camuna invitano e accompagnano ospiti e turisti in visite, escursioni e incontri volti alla conoscenza del territorio, delle sue risorse naturali e delle aziende e dei luoghi ove si elaborano i prodotti alimentari che vengono somministrati nei ristoranti partecipanti alla rassegna.

Da sabato 7 settembre prenderanno il via visite guidate a caseifici, vigneti e aziende vitivinicole, meleti e altri frutteti per sviluppare il consumo a chilometro zero e la conoscenza dei luoghi ove i prodotti trovano la loro origine.

Verrà inoltre valorizzata l’importanza dell’origine e delle caratteristiche della distribuzione delle materie prime per eccellenza, e il loro consumo razionale e consapevole: l’ACQUA  attraverso la visita allo stabilimento Ferrarelle di imbottigliamento delle acque minerali Boario (venerdì 27 settembre); il LEGNO attraverso la visita guidata alla Segheria Veneziana di Canè (sabato 28 settembre), recentemente ripristinata; l’ENERGIA IDROELETTRICA attraverso la visita guidata al museo dell’energia idroelettrica di Cedegolo – MUSIL (Museo dell’Industria e del Lavoro sistema museale), incontro previsto per sabato 12 ottobre.

Segui l’evento anche su FACEBOOK

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA

Per informazioni

Confesercenti della Lombardia Orientale
Via Salgari 2/6 Brescia
Tel. 0302421697
e-mail: info@comservizi.it


Share


  1. .

    tnx!…

  2. .

    ñïàñèáî çà èíôó….

  3. ben

    .

    áëàãîäàðñòâóþ!…

  4. .

    ñïñ!…

  5. .

    ñïñ çà èíôó!…

  6. .

    ñýíêñ çà èíôó!!…

  7. .

    áëàãîäàðåí….

  8. .

    ñýíêñ çà èíôó!…

  9. .

    ñïñ….

  10. .

    tnx for info!!…

  11. .

    ñïàñèáî çà èíôó!!…


0