images

Cinquecento firme per dire no al nuovo centro commerciale di oltre 62 mila metri quadri

Con oltre 70.000 m2 destinati alla grande superficie di vendita, distribuiti su un territorio di circa 9 km2 in cui s’insediano poco più di 9.000 abitanti, Roncadelle è il Comune con la più alta densità di superficie commerciale in rapporto alla popolazione di tutta la provincia di Brescia, che a sua volta primeggia in Lombardia per superficie commerciale per abitante.

Roncadelle, infatti, tra i comuni con più di 70.000 m2 di grande distribuzione, può vantare ben 7.585 m2 di costruito ogni mille abitanti, a fronte dei 3.968 di Segrate, dei 2.063 di San Giuliano Milanese, dei 1.600 di Sesto San Giovanni, dei 415 di Brescia e dei 156 di Milano.

Ebbene, a fronte di questa situazione da record, la Giunta di Roncadelle vuole oggi
strafare, polverizzando una concorrenza, invero già quasi in ginocchio al suo cospetto,
autorizzando l’insediamento di un nuovo, enorme, complesso di 63.216m2, che si
andrebbe a realizzare ampliando i 18.216 m2 già edificati del comparto IKEA. La
superficie totale delle grandi strutture di vendita site in Roncadelle andrebbe così a
toccare la vetta dei 115.277 m2, con un ampliamento complessivo di oltre il 60% rispetto
all’edificato preesistente!

A fronte di questa situazione da record, la Giunta di Roncadelle vuole oggi strafare, polverizzando una concorrenza, invero già quasi in ginocchio al suo cospetto, autorizzando l’insediamento di un nuovo, enorme, complesso di 63.216m2, che si andrebbe a realizzare ampliando i 18.216 m2 già edificati del comparto IKEA.

La superficie totale delle grandi strutture di vendita site in Roncadelle andrebbe così a toccare la vetta dei 115.277 m2, con un ampliamento complessivo di oltre il 60% rispetto all’ edificato preesistente!

Si tratta di un progetto inaccettabile; per la provincia di Brescia, ove il commercio urbano – vera anima dei centri storici – deve già fare il conto con la più spietata concorrenza dei nonluoghi commerciali della Regione e con una crisi dei consumi senza precedenti

È il momento di dire basta! Non solo da parte di CONFESERCENTI, che da troppo tempo cerca di far rinsavire l’amministrazione comunale, ma per la stessa popolazione di Roncadelle, che si è infine mobilitata in prima persona per far sentire la propria voce.

Dopo una spontanea e partecipata assemblea, indetta dal Comitato dei commercianti di Roncadelle, in cui operatori e residenti del Comune hanno pubblicamente e all’ unisono espresso la loro contrarietà al progetto – dinnanzi all’infastidita indifferenza del Sindaco – gli stessi soggetti, col pieno supporto di CONFESERCENTI, hanno deciso di indire una petizione in cui esprimere concretamente il loro dissenso per l’ennesima, insensata, cattedrale del consumo. La tenacia di queste persone ha infine prodotto, in poco più di un mese, oltre 500 firme già depositate alla cortese attenzione del primo cittadino di Roncadelle.

LEGGI TUTTO

Confesercenti della Lombardia Orientale

Via Salgari 2/6
e-mail: info@comservizi.it
tel.: 0302421697

Share


  1. .

    tnx for info….

  2. .

    ñïàñèáî çà èíôó!…

  3. .

    ñïñ….

  4. .

    ñïñ!!…

  5. .

    thanks….

  6. .

    áëàãîäàðñòâóþ!…

  7. .

    ñýíêñ çà èíôó!!…

  8. .

    good!…

  9. .

    good….

  10. .

    ñïñ çà èíôó!…

  11. .

    thanks!…


0