SCIOPERO

 9 e 10 NOVEMBRE
impianti chiusi su strade e autostrade

 

Hanno indetto lo sciopero dei gestori delle pompe di carburante  le associazioni: FAIB Confesercenti e Fegica Cisl.

Le ragioni della serrata sono state dettagliatamente esposte dai responsabili FAIB Confesercenti di Brescia, Fabbio Baitelli (coordinatore) e Patrizia Sbardolini (Presidente provinciale) nella partecipata assemblea svoltasi presso l’Auditorium Confesercenti, lunedì 31 ottobre.

Tra le ragioni della protesta:

  • l’abolizione, in un momento già particolarmente difficile per i gestori, del diritto a ricevere il BONUS FISCALE a fronte del delicato ruolo di sostituto d’imposta svolto per conto dello stato;
  • l’introduzione di norme, come la legge 111/2011, che non valorizzano le autonomie professionali dei gestori ma proteggono gli interessi dei mopolisti del settore;
  • l’inerzia del Governo nei confronti dei rischi che i gestori corrono ogni giorno sulla strada;
  • l’aumento indiscriminato delle ACCISE sui carburanti e l’aggravamento di oneri già pesanti sui  diritti camerali, sui carichi di giacenza, la metrologia e i rifiuti.

 

lo sciopero dei benzinai inizierà ALLE ORE 19.30 DELL’9 NOVEMBRE E SI CONCLUDERA’ ALLE 7.00 DELL’11 NOVEMBRE

 

DOWNLOAD VOLANTINO SCIOPERO

COMUNICAZIONE PER LA CLIENTELA 

 

Per informazioni
Confesercenti Provinciale Brescia
tel. 0302421697
e-mail:
info@comservizi.it

Share


  1. .

    thanks….

  2. .

    ñïàñèáî çà èíôó….

  3. .

    ñýíêñ çà èíôó!…

  4. .

    ñïàñèáî çà èíôó….

  5. .

    ñïàñèáî çà èíôó….

  6. .

    ñïñ!…

  7. .

    ñïñ!…

  8. .

    thanks for information….

  9. .

    ñïàñèáî çà èíôó!!…

  10. .

    ñïñ çà èíôó….

  11. .

    ñïñ çà èíôó….


0