anvaSi è svolta presso l’auditorium di via Salgari l’Assemblea Elettiva Provinciale dell’ANVA, il Sindacato degli Ambulanti che fanno riferimento a Confesercenti, per il rinnovo dei quadri dirigenti che resteranno in carica per il prossimo quadriennio e per una riflessione sul futuro dei mercati, tra la crisi dei consumi e la necessità di una ripresa economica.

L’assemblea all’unanimità ha rieletto Eros Candito Presidente e, sempre all’unanimità, ha eletto membri della Presidenza: Zappettini Enos, Torri Gianpietro, Bara Rocco, Bonaiti Carlo, Cariello Vitto, Cavanus Roberto, Civettini Giuseppe, Marinoni Paolo, Filippini Alessandro, Gelfi Glisentina, Guerreschi Luciano, Lombardi Giacomo, Orini Luciano, Pezzali Sergio, Svanera Fabio, Rovati Gianfranco, Fezzardi Carlo, Marangoni Franco, Baratti Felice.

Nella provincia, ANVA-CONFESERCENTI rappresenta il maggior Sindacato della categoria, un settore che complessivamente conta più di 2.500 aziende commerciali che danno vita, con oltre 7.000 posteggi, a circa 200 mercati settimanali ed ad un centinaio di eventi fieristici annuali.

L’Assemblea è stata aperta dal presidente Eros Candito, con una relazione che ha delineato gli obiettivi che l’Associazione deve perseguire affinché il commercio su area pubblica possa continuare a svolgere una funzione di rilievo all’interno del sistema distributivo. Per fare ciò, ha detto Candito, “bisogna realizzare nei mercati i cambiamenti ormai necessari, al fine di migliorarne gli standard qualitativi ed organizzativi”.

Con legittimo orgoglio Candito ha ricordato che l’ANVA di Brescia nel 2009 ha registrato un consistente aumento degli iscritti (circa un centinaio in più), è riuscita a far fronte ai tanti problemi posti dagli operatori e dagli amministratori locali e che, grazie al coinvolgimento di tanti dirigenti, è sicuramente in grado di misurarsi con le sfide che attendono la categoria nel prossimo periodo.

È poi intervenuto Fabbio Baitelli (Responsabile del Settore Commercio) che ha illustrato gli aspetti più significativi delle normative sul commercio e le tante responsabilità che ricadono sugli imprenditori e sui venditori in particolare.

Il Vicepresidente ANVA Enos Zappettini si è invece soffermato sulle problematiche dei mercati nei centri storici, prendendo ad esempio la situazione del mercato di Piazza Loggia, visto come un laboratorio utile per dotarsi di strategie valide anche per altre analoghe situazioni aperte in provincia di Brescia.

Il Direttore Generale di Confesercenti Alessio Merigo, si è compiaciuto degli interessanti spunti emersi nel corso del dibattito e ha evidenziato gli aspetti della crisi, non ancora superati, che colpiscono in modo particolare il comparto commerciale, richiamando l’attenzione dei partecipanti sull’esigenza di rispondere in termini nuovi alle rinnovate aspettative dei consumatori.

Share


  1. .

    ñïñ çà èíôó!…

  2. .

    tnx for info!…

  3. .

    ñïàñèáî!…

  4. .

    áëàãîäàðñòâóþ!…

  5. .

    ñïñ….

  6. .

    good info….

  7. .

    ñïñ!!…

  8. .

    thanks for information!!…

  9. .

    thanks!…

  10. .

    ñïñ çà èíôó….

  11. .

    áëàãîäàðñòâóþ!…


0